Via Martiri di Cefalonia, 46 - San Donato M. (MI) • Tel. 02 55691311 - Fax. 02 55600411 • C.M: MIIS037006 • Email: istitutosuperiore@iisdellafra.it • PEC: MIIS037006@pec.istruzione.it
GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE 2019

 Il 26 settembre di ogni anno si festeggia la Giornata Europea delle Lingue (GEL)

European Day of Languages (EDL)

https://edl.ecml.at/Home/tabid/1455/language/it-IT/Default.aspx 

https://www.europedirect.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/ED/notizie-dall-ue/DettaglioAvviso/informativo/news+ue/settembre+2018/giornata-europea-lingue-2018

GEL di cosa si tratta 

La manifestazione è nata su iniziativa del Consiglio d’Europa di Strasburgo che, nel 2001, ha organizzato l’Anno Europeo delle Lingue insieme alla Commissione europea per celebrare le diversità linguistiche in Europa e promuoverne l’apprendimento.

Obiettivi generali della celebrazione di tale giornata GEL perchè - immagine dal sito ufficiale

  • promuovere l’importanza dell’apprendimento delle lingue
  • incrementare il plurilinguismo e la comprensione interculturale
  • valorizzare le diversità linguistiche e culturali dell’Europa
  • incoraggiare l’apprendimento delle lingue durante tutto l’arco della vita dentro e fuori la scuola

 

Chi può partecipare e cosa fare?

Tutti possono partecipare alla Giornata Europea delle Lingue partecipando agli eventi indicati sul sito (https://edl.ecml.at/Home/tabid/1455/language/it-IT/Default.aspx).

Sia come singolo sia come gruppo, attraverso un’organizzazione (scuola, associazione) o solo tra amici, tutti possono far parte della Giornata europea delle lingue.Ognuno può contribuire al successo dell'iniziativa partecipando alle attività già in programma oppure organizzando eventi in autonomia

 

.....e il Piero della Francesca?

I docenti di lingue portano la giornata nella nostra scuola promuovendo lo spirito e gli obiettivi dell'evento. Ecco cosa propone ai docenti per il oinvolgimento delle classi:

 

 ATTIVITA' OSPITATE AL PIERO DELLA FRANCESCA - docenti referenti Romina Bisato e Maria Vitali

Gioco-tappeto “In viaggio per l’Europa”

E’ un’attività di indagine storico-culturale-geografica sull’Unione Europea attraverso un grande tabellone da pavimento di circa 20 mq. Il gioco-quiz è messo a disposizione della nostra scuola dalla Regione Lombardia. E’ consigliabile la conduzione da parte di un docente di geografia, storia o diritto. Si gioca con un gruppo classe alla volta. Particolarmente adatto alle classi seconde.

Merenda interculturale 

Per valorizzare la ricchezza delle origini degli studenti è possibile mappare i luoghi di provenienza italiani o stranieri dei ragazzi e delle loro famiglie (ad esempio con l’applicazione Google My Maps). Ogni studente poi porterà a scuola una specialità facilmente realizzabile (dolci, biscotti ecc.) tipica del luogo di origine della propria famiglia.

Sfide linguistiche 

E’ disponibile al link https://edl.ecml.at/Activities/Languagechallenge/tabid/3207/Default.aspx un manuale con 51 sfide per incoraggiare gli studenti “agenti segreti” ad uscire un poco dalla propria zona di comfort e approfittare delle numerose possibilità per praticare o andare oltre all'apprendimento frontale della lingua. In base al livello di competenza, i ragazzi di ogni livello, guidati dai docenti di Lingue straniere o Italiano L2, potranno scegliere “missioni” semplici o che richiedono un maggior impegno.

Crea una pubblicità per le lingue

I gruppi classe, divisi in piccole squadre in competizione, creeranno un banner pubblicitario digitale con immagine e slogan (in una lingua straniera, in italiano o in italiano L2) che invogli un pubblico giovane a imparare una lingua straniera (qualsiasi lingua). Invieranno i loro prodotti a una docente referente. Sarà opportuno fornire alle classi coinvolte alcune semplici nozioni sulle tecniche pubblicitarie. L’attività è adatta al triennio. I lavori saranno raccolti e visionati da una giuria - composta da alunni, docenti e personale scolastico - che selezionerà e premierà le pubblicità più belle.

Cosa vuol dire il tuo nome?

E’ un’attività semplice ma di effetto per gli studenti di tutti i livelli. In un poster di classe gli alunni riporteranno il loro nome con il significato e la lingua di origine (in lingua straniera o Italiano L2).

 

PER I DOCENTI DELL'ISTITUTO
Tutti i docenti interessati a partecipare alla celebrazione delle Giornata Europea delle Lingue con le proprie classi (il 26 settembre e nelle giornate vicine), compileranno il modulo presente nel volantino allegato entro il 23/09/2019 in modo da consentire l'organizzazione delle attività


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.