Progetto FINESTRE

Progetto FINESTRE 

NEI PANNI DI UN RIFUGIATO

concorso letterario  --> LA SCRITTURA NON VA IN ESILIO

Venerdì 2 Febbraio 2018

presso Istituto Piero della Francesca

 

COLLABORAZIONE: Centro Astalli - Roma

CLASSI PARTECIPANTI: classi 5 indirizzo Soc. Sanitari - 5A CAT - 2B Soc. Sanitari - 3B Soc. Sanitari

Docente referente: Silvia Valle

Gli studenti hanno incontrato Francesca Cuomo e Suomaila Diaorre del centro Astalli di Roma, una realtà che persegue la mission di accompagnare, servire e difendere i diritti dei rifugiati e degli altri migranti forzati.

Un incontro che ha visto i ragazzi coinvolti e partecipi, desiderosi di ascoltare e capire, in molti commossi dalla coraggiosa  testimonianza raccontata in modo semplice da un giovane che si è trovato braccato e perseguitato nel suo paese  per le sue idee politiche, perseguitato e costretto a un pericoloso viaggio in mare che non aveva mai progettato o immaginato.

Una testimonianza che ha anche aperto squarci di verità sulla  realtà economica e politica dell'Africa subsahariana e acceso la voglia di approfondire e scoprire ciò che non viene raccontato dai mass media.

Gli studenti che hanno partecipato all'incontro sono tutti  invitati a partecipare al Concorso Letterario

"La scrittura non va in esilio"

organizzato dal Centro Astalli - indicazioni in allegato

 

centroastalli.it/category/attivita-nelle-scuole/

http://centroastalli.it/category/attivita-nelle-scuole/finestre/