Progetto FINESTRE

Progetto FINESTRE 

NEI PANNI DI UN RIFUGIATO

concorso letterario  --> LA SCRITTURA NON VA IN ESILIO

Venerdì 2 Febbraio 2018

presso Istituto Piero della Francesca

 

COLLABORAZIONE: Centro Astalli - Roma

CLASSI PARTECIPANTI: classi 5 indirizzo Soc. Sanitari - 5A CAT - 2B Soc. Sanitari - 3B Soc. Sanitari

Docente referente: Silvia Valle

Gli studenti hanno incontrato Francesca Cuomo e Suomaila Diaorre del centro Astalli di Roma, una realtà che persegue la mission di accompagnare, servire e difendere i diritti dei rifugiati e degli altri migranti forzati.

Un incontro che ha visto i ragazzi coinvolti e partecipi, desiderosi di ascoltare e capire, in molti commossi dalla coraggiosa  testimonianza raccontata in modo semplice da un giovane che si è trovato braccato e perseguitato nel suo paese  per le sue idee politiche, perseguitato e costretto a un pericoloso viaggio in mare che non aveva mai progettato o immaginato.

Una testimonianza che ha anche aperto squarci di verità sulla  realtà economica e politica dell'Africa subsahariana e acceso la voglia di approfondire e scoprire ciò che non viene raccontato dai mass media.

Gli studenti che hanno partecipato all'incontro sono tutti  invitati a partecipare al Concorso Letterario

"La scrittura non va in esilio"

organizzato dal Centro Astalli - indicazioni in allegato

 

centroastalli.it/category/attivita-nelle-scuole/

http://centroastalli.it/category/attivita-nelle-scuole/finestre/

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.