Progetto "Valorizzazione delle Eccellenze"

Progetto

VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE nel triennio AFM e SIA

(responsabile Prof. P. Alacchi)

Il progetto intende valorizzare gli studenti motivati ad approfondire tematiche nell’ambito ECONOMICO e FINANZIARIO.

Gli studenti del triennio scelgono autonomamente di aderire alle tematiche di loro interesse.

Gli incontri si svolgono presso l'Istituto il MARTEDI' dalle 14.30 alle 15.30

Agli studenti verrà rilasciata una certificazione che sarà inserita nel fascicolo personale dello studente ai fini della valutazione di fine anno e dell'attribuzione del credito scolastico e/o formativo.

MODALITA' DI ADESIONE

- contattando direttamente il prof. Alacchi (alacchi@libero.it) comunicando il tema scelto

- comunicando l'adesione anche in  Vicepresidenza.

TEMATICHE PROPOSTE

1 - L’economia delle civiltà dalle origini al XIX secolo: fattori di successo, sviluppo e declino (5 incontri)

2 - Le vicende economiche del XX secolo e le nuove istituzioni: La nascita dell’Europa (comprende la visione del film: “Un mondo nuovo”) (7 incontri)

a) Dalla crescita economica di inizio secolo alla prima guerra mondiale

b) L’economia tra le due guerre mondiali (Keynes e Hayek)

c) L’economia dopo la seconda guerra mondiale (La vittoria di Keynes) e la nascita dell’Unione Europea

d) Dagli shock petroliferi alla globalizzazione (La rivincita di Hayek)

e) La crisi del 2008

f)  La crisi dei debiti sovrani e i fallimenti pilotati

3 - La nascita dell’economia monetaria moderna: La storia di John Law e del suo progetto (2 incontri)

4 - Perché le nazioni falliscono (5 incontri)

5 - Perché il debito pubblico elevato ci rende meno competitivi e distrugge il futuro dei giovani (3 incontri)

La circolare n. 253 illustra in dettaglio i temi che saranno trattati nel corso di ciascun modulo


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci