Approvato il 2/7/2015 dal Consiglio d'Istituto dell’IIS “Piero della Francesca”
delibera n° 39

La scuola è luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l’acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica.

E’ uno degli ambienti più importanti per la crescita umana e culturale di ogni studente. Attraverso l’insegnamento delle discipline e la convivenza scolastica quotidiana si promuovono le capacità e le competenze di ogni studente e lo si educa ai valori della comunità civile.

Gli indirizzi culturali dell’Istituto sono ispirati ai principi della nostra Costituzione e dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti.

Il Regolamento ha lo scopo di indicare le norme per il funzionamento della vita interna dell’Istituto, perseguendo gli obiettivi culturali e professionali previsti dal Piano dell’Offerta Formativa e adeguati all’evoluzione delle conoscenze, al successo formativo e all’inserimento nella vita attiva.

Nella scuola ognuno, con pari dignità e nella diversità dei ruoli, opera per garantire:

  • la formazione alla cittadinanza
  • la realizzazione del diritto allo studio
  • lo sviluppo delle potenzialità di ciascuno
  • il recupero delle situazioni di svantaggio

 All’interno della scuola vi è libertà di pensiero, di espressione, di coscienza e di religione, rispetto reciproco di tutte le persone che la compongono quale che sia la loro età e condizione, nel ripudio di ogni barriera ideologica, sociale e culturale.

Per favorire le migliori condizioni di vita scolastica e di crescita degli studenti, è necessario condividere delle regole che tutte le componenti (Studenti, Genitori, Dirigente scolastico, Docenti, Ausiliari, Tecnici e Amministrativi) devono rispettare e far rispettare.

Il Patto Educativo di Corresponsabilità, sottoscritto all’atto dell’iscrizione, è da considerarsi parte integrante di detto Regolamento.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.